Politics & Thinking

 
Vale2SHRESIZE.jpg

"Abbattere il soffitto di cristallo affermando la parità di genere è una priorità" - intervista a Valentino Magliaro

Intervista di Rossella Forle’

Valentino Magliaro è infatti il primo uomo ad essere stato intervistato per la zine di We Hate Pink a riguardo, è assai raro trovare uomini che si sentano attivamente coinvolti in discorsi sulla parità di genere e sull’inclusione delle donne nelle posizioni di leadership! Ma l’equità deve essere aperta e garantita da entrambi i fronti: quello che intende accedervi e quello che ha generato le condizioni della disparità. Altrimenti il processo si intoppa irrimediabilmente.

 
Akeela (2).jpg

"Be the change you want to see" - Interview to Akeela Gheewalla Ahmed, co-organiser of the Women's March London

di Rossella Forle’

Taking part in Women’s March in London for the past two years has been amazing and empowering.

Akeela Gheewalla Ahmed, the co-organiser of the Women’s March London, is an awesome British Muslim woman who is making a difference to her community and the world around her. Interviewing her, it’s not just an honour, it’s an important milestone in my life as feminist woman.

 

Women's March London - Bread and Roses for change

by Rossella Forle’

The March in London joined millions of women from 30 countries around the globe in a Women’s Wave of solidarity leading thousands to take the street of London.

Women raised their voices through the #MeToo campaign and #TimesUp movements, now joining the call in London for the #WeAreChange movement.

 
Foto Tiziana Carellaresize.jpg

Superare gli unconscious bias con l’empowerment al femminile

di Tiziana Carella

Volendo creare un tessuto sociale dove le donne abbiano davvero pari potere e possibilità va contrastata non solo la discriminazione di genere più evidente, volontaria e chiara, ma creare una cultura di consapevolezza rispetto ai bias inconsci, che creano una discriminazione inconscia basata sul genere.

 
Marta profilo.jpg

The Future is intersectional

di Serena Barbato

“Al di là delle battute, ci tengo molto che i corpi trans comincino a essere protagonisti di storie e vissuti che a oggi sembrano ancora lontani alle persone cisgender.”

Mi piacerebbe riuscire a creare giochi che parlino di tematiche importanti, che spingano alla riflessione, a livello sociale e personale, spero che, attraverso il gioco, riesca a parlare a un nuovo pubblico sfruttando un canale poco utilizzato finora.

 
T women - illustration.jpg

Inquisizione Genitale

di Serena Barbato

C'è un problema che ogni persona T prima o poi si trova ad affrontare nei nuovi luoghi di lavoro, specialmente nel caso in cui venga assunta con i documenti ancora non rettificati, io la chiamo "l'inquisizione genitale".

Esiste una morbosa curiosità che spinge le persone che ci circondano, colleghi di lavoro in primis, ad informarsi sui nostri organi genitali, come se questo servisse a semplificare il loro dover catalogare gli individui tra le categoria colleghe\colleghi , uomini\donne, come se fossero poi i nostri genitali a definire il nostro genere.

 
bellhooks-40x60in-v1-lowres.jpg

Feminist Murals Are Popping Up All Over London and They're Amazing

by Rossella Forle’

A series of feminist murals have been unveiled across London to mark 100th anniversary of the first election in which a significant number of women were able to vote.

The project was led by Scarlett Curtis, whose po-up for book Feminist Don’t wear pink and other lies was torn down by Topshop in October 2018.

 
transgender sign .jpg

L’insostenibile pesantezza dell’essere parte 1: le discriminazioni sul lavoro

di Serena Barbato

“Le faremo sapere”,” mi dispiace il posto è già stato occupato”, “cos’è uno scherzo della tv “, mi dispiace ma lavoriamo a stretto contatto con la nostra clientela e l’immagine per noi conta molto”.

Queste sono solo alcune delle risposte più “educate” raccolte dalle varie testimonianze rilasciate da alcune persone T (in transizione) alla mia domanda, sulla loro situazione lavorativa.